PRESENTATO A PLAST IL CHILLER AQUATECH EASYCOOL+

08/06/2018
Polimerica

PRESENTATO A PLAST IL CHILLER AQUATECH EASYCOOL+

Studiato ad hoc per la trasformazione di materie plastiche si caratterizza per flessibilità, facilità d’uso e bassi consumi energetici. Aquatech, società del gruppo Piovan attiva nella refrigerazione industriale, ha presentato al Plast2018 di Milano Easycool+, un chiller progettato e dimensionato pensando alle specifiche esigenze dall’industria delle materie plastiche, con l’obiettivo di ottimizzare i processi di lavorazione e ridurre i consumi energetici, con riflessi positivi sui costi e sull’impatto ambientale.

Già pronto per rispondere ai requisiti di Ecodesign che entreranno in vigore nel 2021 (Regolamento 2281/2016), il refrigeratore si caratterizza per la tecnologia Plug&Play (collega e accendi) integrata che semplifica l’installazione e il set-up della macchina, adattandolo alle diverse condizioni di processo. La gamma di potenze disponibili spazia da 10 a 500 kW, per garantire la massima flessibilità di impiego: per ogni modello sono disponibili quattro soluzioni idroniche, con o senza accumulo termiche, oltre a versioni speciali per applicazioni che richiedono elevate portate e pressioni.

I chiller Easycool+ si segnalano anche per l’efficienza energetica, in Classe A o B, grazie a compressori multiscroll, valvole di espansione elettroniche e refrigerante R410a; componenti che favoriscono anche la regolarità del processo di raffreddamento. L’impiego di R410a come refrigerante consente inoltre di operare con ridotte cariche, a beneficio dell’ambiente e della resa del ciclo di lavoro della macchina.

 

Leggi l'articolo completo pubblicato su polimerica.it